Home Page


           

 

22 Giugno 2012

 

 

Finalmente il week end Romagnolo è arrivato ! sveglia presto, colazione (importante!), carico le ultime cose sul Burgman e parto per "agganciarmi " con Ale e Marinella al distributore a Castronno e Diabolik( Pierluigi) a Lainate e per le 9 siamo puntuali per trovarci con Roberto, Ketty e Walter all' autogrill Motel Agip , per un caffè al volo .
Inforcati i nostri scooter ripartiamo e per fortuna il traffico del venerdì non è così caotico, anche se i camion obbligano a qualche rallentamento che ci costringe a zig - zagare un po' tra il caldo e i bisonti della strada ..
I pensieri si liberano verso i 3 giorni che ci aspettano tra relax al mare e le fresche colline degli appennini romagnoli marchigiani ..
Dopo una pausa benzina e una bevanda rinfrescante , riprendiamo verso il mare che si avvicina , e incontriamo in autostrada Jek e Giuly da Udine ..
Il sole e' a picco sopra i nostri caschi e l'ombra dei nostri mezzi e' davvero cortissima sull'asfalto , segno che il sole e' allo zenit e il caldo si fa sentire davvero...abbondantemente i 30 gradi..
Finalmente lasciata l'autostrada ,la nostra destinazione e' davvero vicina , e percorrendo un breve tratto arriviamo finalmente all'agriturismo nel comune di Montescudo .
Un posto davvero carino immerso nel verde , e con dei bungalow freschi e accoglienti con vista sulle colline e sulle vallate , con colori alternati del giallo del grano , con il verde dei prati ...
Il tempo di prendere possesso delle nostre "abitazioni" , scarichiamo i bagagli e una doccia veloce , partiamo per le spiagge romagnole , con un abbigliamento decisamente più leggero.
Cattolica dista meno di una trentina di kilometri, e finalmente troviamo relax in una spiaggia attrezzata di ombrelloni e lettini ...e dopo esserci rifocillati con uno spuntino ( anche qualche cosa in più ..) qualche ora di bagni di mare e di sole e' proprio quello che ci vuole!..
Il pomeriggio trascorre in relax , anche se purtroppo Ketty ha un piccolo malessere e Roberto si prende cura di lei e la porta per tranquillità da un medico per un controllo .
Per fortuna si risolve anche se il pomeriggio e' trascorso , e ci raggiungono al ristorante per la cena
Un "osteria di mare " al Gambero Rozzo , consigliato da dei miei carissimi amici che hanno casa proprio a Cattolica , ci gustiamo una cena a base di pesce , primi e secondi davvero squisiti in particolare una delicata frittura mista accompagnata da un vinello bianco fresco che rallegra la serata.
Una passeggiata nel viale pedonale di Cattolica ci fa concludere in bellezza la giornata , ammirando anche qualche Ducati proveniente da mezza Europa (anche da Mosca ), apposta per il raduno di Misano del weekend.
Risaliamo verso il nostro agriturismo , per riposare al fresco e nel silenzio delle colline romagnole.
Domani ci aspetta un bel giro in queste zone meravigliose ...

Buonanotte a tutti!

Maurizio