Home Page

 

 

24 Febbraio 2008

 

 

 

 

Wow!!! ragazzi tocca alla ROSSA fare il resoconto di questa splendida domenica trascorsa in SVIZZERA. quindi Roberta personalizzalo a modo tuo e.. pronti via..!!!!

Eccoci giunti PUNTUALI anzi direi in anticipo ore 10,30, all'appuntamento con gli altri all'autogrill prima di VARESE, quasi tutti drivers senza zavorrine al seguito .. ROBY,RENATO,MORENO,WALTER&NADIA,PAOLO&ROBERTA (mancavano solo IVAN&FEDE che ci raggiungeranno più tardi e la nostra PINA che ci aspettava alla frontiera di PONTE TRESA)
Bene prima di entrare in VARESE centro, appena terminata l'autostrada, si percorre un tratto di strada dove si possono ammirare le montagne e il lago di Varese, ma questa mattina ahime' una leggera nebbia ha offuscato questo bellissimo panorama , proseguiamo alla volta di PONTE TRESA, percorrendo la famosa VALGANNA luogo di rinfresco per noi Varesotti nelle serate afose e calde dei mesi estivi , passando da GHIRLA e qui ragazzi si e' presentato a noi uno spettacolo bellissimo, da cartolina.. il lago era ancora ghiacciato tutto bianco e circondato dalla neve che imbiancava i prati circostanti.. che spettacolo !!!!!
Da lì a poco giungiamo al valico di PONTE TRESA dove tra una coda immensa di auto tutte ordinatamente in fila per passare la dogana , vediamo in lontananza la nostra PINA che ci attendeva non con la sua divisa da sceriffa ma bensì con quella da scooterista provetta . e vai Pina e' sempre un piacere rivederti.
Ci siamo fermati poco dopo la dogana per saluti, baci, abbracci,rifornimento e naturalmente sigarettina riuscita a fumarla per intera questa volta ahaha chi nel 2007 ha partecipato al giro dei passi svizzeri con TERRY E PINA capisce cosa intendo FUMATA PER INTERO!!!!
Capofila PINA e come si poteva non fare capofila proprio lei in terra svizzera sua Patria!
Abbiamo costeggiato il bellissimo LAGO DI LUGANO passando attraverso paesini incantevoli e vie molto strette a ridosso del lago, nel frattempo PINA mi ha offerto di portarmi per un tratto dietro a lei sul suo fiammante scooter e come potevo rifiutare dolcissima PINA , quindi abbandonato il mio driver ho proseguito come zavorrina di PINA fino a MORCOTE incantevole paese sul lago di Lugano, sosta al bar chi per un aperitivo chi per un caffè chi una spremuta e ci si preparava per la foto di rito SADV vicino al lago... ma ahime' aprendo la mia immensa borsa viola, dove sbuca di tutto e di piu', con sorpresa noto la macchina fotografica ehmm non sbucava la macchina sigh sigh.. rossa questa proprio non ci voleva !!! per fortuna Roby previdente aveva con se' la sua, cosi ' anche questa volta abbiamo potuto immortalare questo momento !!!
Via in sella diretti al GROTTO LOVERCIANO a CASTEL S. PIETRO per il lauto pranzo che PINA puntuale come un orologio svizzero aveva gia' prenotato, e dopo pochissimi km incontriamo sul nostro percorso il nostro caro IVAN con la sua FEDE che si aggregano a noi salutandoci dallo scooter senza fermarsi (ragazzi chissa' perche' quando ci troviamo in SVIZZERA niente soste ahaha RICORDATE???)
Proseguiamo sulla strada del lungo lago attraversando MELIDE , poi passando sopra il lungo ponte fino ad arrivare a MENDRISIO, per poi dirigerci al GROTTO a CASTEL S. PIETRO e nelle immediate vicinanze del GROTTO sui cigli della piccola stretta strada si potevano ammirare primule, bucaneve, e dei fiori lilla di cui non ricordo il nome sembrava che in quel luogo silenzioso fosse arrivata in anticipo la primavera!!!
Succulento pranzo chi a base di polenta e gorgonzola, funghi, galletto, salsicce , spiedini favolosi il tutto accompagnato da allegre risate e qualche animata discussione sulla serata-sfida bowling appena trascorsa ..naturalmente luogo di discussione PUNTEGGIO DEI DRIVERS !!!!!!!!!
bocca cucita ROSSA ..stop sconfitta non accettata ahahahah.!!!!!!ma con grande onore dico W LE MITICHE ZAVORRINE!!!!
Pranzo terminato, tutti in sella, per dirigerci verso la dogana DEL BIZZARRONE ,naturalmente sempre capitanati dalla nostra mitica PINA , dove effettuiamo l'ultima sosta per un caloroso saluto fra tutti noi e salutata PINA noi proseguiamo verso la Dogana ,accorgendoci che tra di noi si era infiltrato un nuovo scooterista che ci ha seguito per un pezzo , poi naturalmente seminato!!!!
Ed ecco che a un certo punto e' arrivata la divisione dei mezzi, chi ha proseguito per Milano (quasi tutti) mentre IVAN&FEDE -ROBERTA&PAOLO per Busto ..ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA.
Spero con questo mio resoconto di aver fatto rivivere a chi non ha potuto partecipare la nostra intensa e felice giornata di oggi in SVIZZERA!!!
Un grazie ancora a tutti i compagni di avventura di oggi ..e GRAZIE PINA !!!1
Dimenticavo la cosa piu' importante della giornata: LA ROSSA oggi per la prima volta non si e' lamentata del freddo ,con i suoi nuovi sotto pantaloni imbottiti, non ha rotto le scatole a nessuno per il freddo, chiaro mentre per il resto SI', altrimenti che ROSSA sarebbe?
Una bacio a tutti voi che leggerete !!!
CIAOOOOO

ROBERTA
 

 

 

 

 

 

 

 

Le fotografie